Materiale ORMOCER di base da restauro, flowable, nano-ibrido, 4 mm

Basato puramente sulla ceramica

Veloce e di alta qualità – base del restauro di 4 mm in un solo semplice passaggio

Grazie all’innovativa tecnologia ORMOCER®

di gran lunga la contrazione da polimerizzazione bassa (2,5 Vol-%) notevole basso stress da contrazione per un sigillo marginale ottimo

inerte e perciò alta biocompatibilità e perfetta stabilità del colore

Perfetta fluidità per un adattamento eccezionale

L’ottima maneggevolezza, anche in aree difficili da raggiungere

Disponibile nella siringa antigocciolamento NDT®

Compatibile con ogni adesivo convenzionale o composito / materiale ORMOCER®

  • Product Icon1
  • Product Icon2
  • 72% w/w
    Product Icon12
  • I-II
    Product Icon10
  • 250 %
    Product Icon14
  • 20 sec
    Product Icon6
  • 2,5%
    Product Icon11
  • 4 mm
    Product Icon15
Composizione del materiale
I reimpitivi e la matrice resinosa di questo prodotto si basano puramente sull'ossido di silicio.
Composizione del materiale
Questo prodotto si basa sulla tecnologia nanoibrida.
Contenuto di riempitivo
Questo prodotto ha un contenuto di riempimento definito, che è indicato in percentuale in peso.
Indicazioni
Secondo le indicazioni, questo prodotto è adatto per restauri di cavità delle classi indicate. Per ulteriori informazioni si prega di leggere le istruzioni per l'uso.
Radiopacità
Questo prodotto mostra un'elevata radopacità dopo la lavorazione. Il valore indica la percentuale della radiopacità rispetto all'Alequivalente.
Materiale di polimerizzazione
Questo prodotto indurisce tramite fotopolimerizzazione. Il tempo indicato corrisponde al tempo medio. Per ulteriori informazioni si prega di leggere le istruzioni per l'uso.
Contrazione volumetrica
Questo prodotto mostra la percentuale indicata riguardo la contrazione volumetrica durante la polimerizzazione.
Lavorazione del materiale
Questo prodotto è adatto per restauri bulk con uno spessore massimo dello strato di 4 mm. Per ulteriori informazioni si prega di leggere le istruzioni per l'uso
Admira Fusion x-base

Indicazioni

Ribasature (restauro base) di cavità delle classi I e II

Ribasature di cavità, primo strato di cavità delle classi I e II

Restauri piccole che non siano esposte a carichi occlusali della classe I a seconda della terapia di restauri minimamente invasiva

Restauri delle classi III e V

Sigillatura di fessure estese

Chiusura di sottosquadri

Riparazione di piccoli danni dello smalto

Riparazione di piccoli danni ai restauri indiretti estetici

Riparazione di materiali C&P provvisori

Ricostruzione di monconi

Questo potrebbe interessarti anche per Voi

Casi clinici

Presentazione

REF 2812
Siringa 2 × 2 g universale, accessori
REF 2148
Cannule d’applicazione tipo 46, 100 pz.

Documenti

     
Appelativo*
Nome*
Cognome*
Paese
Indirizzo E-Mail*
Reinserire l'e-mail*
Il tuo messaggio*
Si prega di confermare il sottostante avviso di sicurezza.*
*Casella obbligatori